De Marco Prototipi

Shift PROTO MBL – Lampeggiante – motore MOTO senza sensore

Disponibile (ordinabile)

2.3″ Lampeggiante, Motore MOTO senza Sensore


Su Fiat panda con motore Kawasachi


Su prototipo con cambio a palette dell’officina Fallico

23

Contamarce PROFESSIONALE colore Hyper red per Prototipo con motore MOTO Kawasaki, anche per mezzi sprovvisti di elettronica (Stand alone).
Il dispositivo è fornito già programmato, quindi l’installazione NON prevede nessuna programmazione, incrementa e decrementa il valore del rapporto inserito tramite pulsanti da apporre vicino alla leva delle marce.
Il calcolo del rapporto è incrementale (1 – N – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 + RM) , in caso di perdita del conteggio per errato innesto, il dispositivo si riallinea automaticamente passando dal 1° rapporto, dal 6° o dal Neutral.

Il dispositivo può visualizzare fino a 6 rapporti + RM (attivo su GND).
il cavo standard è di 1m (un metro).
Ogni cavo prevede un etichetta sulla quale indica dove deve essere collegato lo specifico cavo secondo lo schema seguente.

Connessione No sens

Nel KIT sono comprese anche, le viti, i faston e le varie minuterie necessarie all’installazione.

Questa variante è in grado di leggere la frequenza del motore e lampeggiare ad un regime di giri programmabile tramite la pressione di un pulsante.

Nel momento in cui il motore raggiunge il regime di giri memorizzato il contamarce lampeggia spegnendo e riaccendendo il display.

I segnali accettati dal motore possono avere diversi tipi di forme d’onda, non è necessario cambiare nulla nella configurazione al variare delle forme d’onda, il circuito è auto adattativo.

Riesce a leggere fino a 48.000 RPM con precisione di 1 Hz (1 inpulso al secondo)
Il segnale in ingresso può essere

Forma donda

Nel KIT sono comprese anche, le viti, i faston e le varie minuterie necessarie all’installazione.

L’installazione del dispositivo è molto semplice, indifferentemente dal numero di tempi del motore, del numero di cilindri, e quant’altro, si deve collegare il segnale motore al cavo RPM.

Il segnale da collegare al cavo RPM proveniente dal motore può essere collegato:

  • Al NEGATIVO degli INIETTORI
  • Al NEGATIVO della BOBBINA
  • A uno dei NEGATIVI della bi-bobbine
  • Al sensore giri a riluttanza variabile (onda sinusoidale)
  • Al sensore Effetto Hall
  • Al segnale del contagiri
  • A qualsiasi segnale pulsante in fase con il motore con valori da 5V fino a 20V (massimo)

ATTENZIONE!!! RPM NON PUO’ essere collegato direttamente agli iniettori del common rail, è necessario un adattatore a causa dell’elevato livello di tensione, è  preferibile collegare il segnale ad esempio al sensore di fase (sensore camme)

Manuali

Shift Proto Mx 2.2

2.3″ Lampeggiante, Motore MOTO senza Sensore

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 14 × 14 × 20 cm
Produttore

De Marco Prototipi

Compatibile

Honda, Yamaha

Tipologia cambio

Sequenziale moto (no sensore)

148.00 IVA Esclusa

Disponibile (ordinabile)

Scheda prodotto

Shift PROTO MBL – Lampeggiante – motore MOTO senza sensore

Descrizione


Su Fiat panda con motore Kawasachi


Su prototipo con cambio a palette dell’officina Fallico

23

Contamarce PROFESSIONALE colore Hyper red per Prototipo con motore MOTO Kawasaki, anche per mezzi sprovvisti di elettronica (Stand alone).
Il dispositivo è fornito già programmato, quindi l’installazione NON prevede nessuna programmazione, incrementa e decrementa il valore del rapporto inserito tramite pulsanti da apporre vicino alla leva delle marce.
Il calcolo del rapporto è incrementale (1 – N – 2 – 3 – 4 – 5 – 6 + RM) , in caso di perdita del conteggio per errato innesto, il dispositivo si riallinea automaticamente passando dal 1° rapporto, dal 6° o dal Neutral.

Il dispositivo può visualizzare fino a 6 rapporti + RM (attivo su GND).
il cavo standard è di 1m (un metro).
Ogni cavo prevede un etichetta sulla quale indica dove deve essere collegato lo specifico cavo secondo lo schema seguente.

Connessione No sens

Nel KIT sono comprese anche, le viti, i faston e le varie minuterie necessarie all’installazione.

Questa variante è in grado di leggere la frequenza del motore e lampeggiare ad un regime di giri programmabile tramite la pressione di un pulsante.

Nel momento in cui il motore raggiunge il regime di giri memorizzato il contamarce lampeggia spegnendo e riaccendendo il display.

I segnali accettati dal motore possono avere diversi tipi di forme d’onda, non è necessario cambiare nulla nella configurazione al variare delle forme d’onda, il circuito è auto adattativo.

Riesce a leggere fino a 48.000 RPM con precisione di 1 Hz (1 inpulso al secondo)
Il segnale in ingresso può essere

Forma donda

Nel KIT sono comprese anche, le viti, i faston e le varie minuterie necessarie all’installazione.

L’installazione del dispositivo è molto semplice, indifferentemente dal numero di tempi del motore, del numero di cilindri, e quant’altro, si deve collegare il segnale motore al cavo RPM.

Il segnale da collegare al cavo RPM proveniente dal motore può essere collegato:

  • Al NEGATIVO degli INIETTORI
  • Al NEGATIVO della BOBBINA
  • A uno dei NEGATIVI della bi-bobbine
  • Al sensore giri a riluttanza variabile (onda sinusoidale)
  • Al sensore Effetto Hall
  • Al segnale del contagiri
  • A qualsiasi segnale pulsante in fase con il motore con valori da 5V fino a 20V (massimo)

ATTENZIONE!!! RPM NON PUO’ essere collegato direttamente agli iniettori del common rail, è necessario un adattatore a causa dell’elevato livello di tensione, è  preferibile collegare il segnale ad esempio al sensore di fase (sensore camme)

Manuali

Shift Proto Mx 2.2

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 14 × 14 × 20 cm
Produttore

De Marco Prototipi

Compatibile

Honda, Yamaha

Tipologia cambio

Sequenziale moto (no sensore)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Shift PROTO MBL – Lampeggiante – motore MOTO senza sensore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DeMarco Prototipi
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. [matomo_opt_out]